Moda e Social: consigli per emergere

Quando l’immagine è tutto. Quanti di voi hanno sentito pronunciare questa frase? Se lavorate o se siete appassionati del settore fashion vi sarà sicuramente capitato. Bene, è giunta l’ora di prendere in considerazione questo messaggio e mettersi subito al lavoro. I social come Facebook, Twitter e Instagram sono davvero importanti per il settore fashion sia che siate titolari di un’azienda di moda oppure di un negozio.

I social network permettono di mettersi in contatto con un numero infinito di utenti e questo aspetto non va assolutamente sottovalutato, anzi. E’ necessario studiare al meglio una strategia di comunicazione per rendere la propria presenza sui social efficace e proficua.
Nel settore fashion i social media rappresentano uno degli strumenti più efficaci per ottimizzare la visibilità in rete ed instaurare rapporti con utenti che potrebbero diventare vostri clienti e quindi promotori del vostro brand.

I social sono le piattaforme ideali per condividere eventi, promuovere nuovi prodotti, presentare le nuove collezioni e fare divertenti contest.
Ecco alcuni consigli per sfruttare al meglio i social network quando si parla del settore fashion:

1. Il fashion è immagine
Ecco che ritorniamo al concetto iniziale. Una bella immagine colpisce, attira gli utenti e permette di esprimere lo stile della vostra azienda o negozio. Non dobbiamo dimenticare che i nostri potenziali clienti non hanno la possibilità di toccare o provare quanto stiamo proponendo per cui la foto che decidiamo di pubblicare deve cercare di colmare queste inevitabili mancanze.
Qualche suggerimento? Innanzitutto è consigliabile utilizzare uno sfondo neutro per non distrarre l’utente dal prodotto che vogliamo mostrare; inoltre sarebbe preferibile scattare almeno tre foto al capo d’abbigliamento (una foto in cui il capo è indossato da una modella, una foto del capo intero e una foto in cui si mette in evidenza un particolare).

2. Focus on Facebook
Foto, mini video, live e post che rispecchino il mood della tua azienda. Posta con continuità e interagisci con i tuoi fan. E’ fondamentale rispondere alle domande che ricevi per fare capire a quanto tieni ai tuoi fan. Se dovessi ricevere critiche? Nessun problema. Rispondi con garbo e spiega le tue ragioni; ricorda è importante non sottrarsi alle eventuali critiche.

3. Twitter fa al caso mio?
Twitter, amore ed odio. C’è chi non può farne a meno e chi non lo considera per nulla. Per quanto riguarda il settore della moda devi porti alcune domande prima di cedere alla tentazione di creare un profilo e inondare il social con infiniti tweet. Se opti per sbarcare su Twitter devi tenere presente questa parola d’ordine: Continuità. è Twitter necessita di aggiornamenti costanti e regolari. E per quanto riguarda il settore fashion potrebbe essere un’ottima mossa essere presenti su Twitter! Perché? In primis è possibile comunicare ed interagire con moltissime fashion victims, fashion blogger, giornalisti e commentare gli eventi del settore (ad esempio la fashion week). Via libera ad informazioni sulle nuove collezioni, sui saldi e sui capi più venduti per creare interesse e curiosità.

4. Instagram: il tuo regno
Il social network che fa al caso tuo se sei titolare di un negozio del settore fashion o di un’azienda di moda. I dati parlano chiaro: il 96% delle aziende di moda è presente su Instagram. E tu non puoi essere da meno. Foto, foto e ancora foto. Cerca di postare scatti professionali per offrire il meglio ai tuoi fans. Postare quotidianamente capi della collezione che produci o vendi è davvero importante per creare un rapporto continuo con gli utenti. Proponi abbinamenti versatili, interagisci con il tuo pubblico per creare un feeling duraturo nel tempo. E non dimenticare qualche scatto di backstage….agli utenti piace scoprire il dietro le quinte.

Questi sono solo alcuni dei suggerimenti legati al mondo dei social media per il settore fashion. Tutte queste attività necessitano di strategie di comunicazione ben precise per non perdersi nei meandri dei social network.

Pensi di non aver abbastanza tempo per occuparti della gestione dei social network? Nessun problema, il team di Dringo Communication è disponibile per aiutarti!
Contattaci per un preventivo gratuito e per studiare insieme la tua strategia vincente!